Area Placement
logo SOUL
< Torna indietro

SOFTWARE ENGINEER_Sede Roma

Azienda: IDS Ingegneria dei Sistemi SpA

Il candidato sarà inserito all’Interno della Divisione Airnavigation che si occupa dello sviluppo di SW commerciali inerenti il mondo dell’aeronavigazione, il controllo del traffico aereo e le procedure di volo per clienti del settore civile e militare, in Italia e all’estero. La risorsa sarà coinvolta in tutte le fasi del ciclo di vita di sviluppo software per i prodotti della Division, con particolare riferimento alle attività di: • Analisi dei requisiti • Progettazione Software • Sviluppo software • Definizione e sviluppo di test unitari e di integrazione Per rivestire questa posizione sono richieste le seguenti conoscenze: • Linguaggi di programmazione: C/C++, C# • UML (Unified Modeling Language) Costituisce titolo preferenziale aver maturato una competenza, anche universitaria su: • WPF (Windows Presentation Foundation), Extensible Application Markup Language (XAML); • C++ /CLI • Java Il candidato ideale ha conseguito il titolo di Laurea in Ingegneria Informatica, Informatica, Ingegneria Elettronica o Telecomunicazioni, o altre discipline scientifiche E' richiesta una iniziale disponibilità ad accettare un contratto a tempo determinato.

Professione : Analisti e progettisti di software
Figura professionale : Analisti e progettisti di software
Sede di lavoro: ROMA
Posizioni disponibili: 1 (Candidature attuali: 1 )
Tipo rapporto lavorativo: LAVORO A TEMPO DETERMINATO
Modalita lavorativa: FULL-TIME
Retribuzione mensile: DA 1000 A 1500 Euro
Durata contratto: 1 Anni
Importanza precedenti esperienze: Basso
Facolta: INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE; INGEGNERIA AEREONAUTICA E DELLO SPAZIO;
Status richiesto: Laureato
Data di pubblicazione: 11/07/2018
Data scadenza: 10/08/2018

Attenzione: L'annuncio potrebbe essere ritirato, qualora l'impresa individui il profilo richiesto, prima della data di scadenza.
Candidati ora!
logo azienda
Azioni possibili
Opportunità gestita da :

L'aggiornamento della piattaforma SOUL è stato realizzato con il contributo di Fondazione Roma